Dichiarazione di accessibilità

Nel 2019, in occasione del trentesimo anniversario della nascita del web, il suo ideatore, Tim Berners-Lee, diceva «Il web è per tutti, e solo tutti insieme abbiamo il potere di migliorarlo»

Il web è uno strumento di libertà e autonomia per le persone con disabilità: grazie ad internet infatti possono, ad esempio, fare la spesa o accedere ai servizi finanziari senza doversi recare personalmente presso uffici e negozi. Il web infine è diventato sempre più importante in questi mesi di isolamento e distanziamento sociale a causa dell’emergenza sanitaria, in quanto consente l’accesso ai contenuti educativi (si pensi alla didattica a distanza), informativi e ricreativi come film, libri, portali di notizie.

Per questo, nel 2021 abbiamo avviato i lavori per migliorare l’accessibilità del nostro sito e ciò ci ha consentito di ottimizzare l’esperienza di navigazione da parte di tutti gli utenti, compreso quelli con disabilità.

In particolare, abbiamo fatto del nostro meglio per garantire la piena fruibilità dei contenuti di questo sito internet alle persone con disabilità (sensoriali e fisiche), con dislessia e anziane.

Banner dichiarazione di accessibilità

Questo sito tiene in considerazione le linee guida WCAG 2.1 sull’accessibilità per lo sviluppo dei siti web.

In particolare, sono stati utilizzati dei validatori per verificare il rispetto delle linee guida sull’accessibilità ed è stato inoltre creato un gruppo di lavoro costituito da persone con disabilità (visiva, uditiva e con ridotta mobilità agli arti superiori) che ha segnalato agli sviluppatori le migliorie da apportare.

Per motivi tecnici, non è stato possibile ottimizzare il sito in ogni sua parte e tuttavia sono stati realizzati numerosi interventi che hanno riguardato, in particolare, navigazione, link e immagini.

La verifica di accessibilità è stata condotta da Yeah, cooperativa
sociale specializzata in servizi per l’accessibilità e l’inclusione, 
che ha rilasciato la dichiarazione di accessibilità qui riportata.